Capannone in vendita a Pioraco - Rif.1979635

586.000 €
10/11/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: 586.000 €
Inserzionista:  Agenzia
Tipologia:  capannone
Metri quadri (m2):  1.792
Tipo contratto:  Vendita
Classe energetica:  G (DL 192 del 18/08/05), IPE 1 KWh/m² anno
Comune: Pioraco
DESCRIZIONE
Oggetto della presente vendita è un capannone produttivo con area di pertinenza. L'unità immobiliare si trova tra le città di Castelraimondo e Pioraco, in località Piani di Lanciano (MC), ubicato in zona prevalentemente industriale distante circa 3 km dalla strada Provinciale 256 Muccese che collega Camerino con Matelica e circa 4 km dalla Strada Provinciale 361 che collega Castelraimondo a Macerata.L'immobile è stato edificato nel 1998 e successivamente ampliato nel 2007 dove è stata aggiunta una campata laterale; si sviluppa principalmente al piano terra ad esclusione di una porzione soppalcata (priva di agibilità) situata sopra agli uffici ed ai servizi per il personale. La struttura portante dell'edificio è in pilastri e travi di cemento armato e solaio di copertura prefabbricata tipo Copponi, i tamponamenti sono in pannelli prefabbricati con finitura esterna graffiata.L'ingresso all'immobile si trova sul lato opposto rispetto al cancello che da l'accesso alla proprietà.Internamente l'immobile è composto da uffici, servizi, spogliatoi per il personale e da un'ampia zona adibita a laboratorio industriale dalla quale si può accedere al soppalco, raggiungibile tramite una scala in acciaio, costruito con struttura composta da pilastri e travi in acciaio sormontati da un solaio in lamiera grecata.   Visita l'immobile: https://www.realestatediscount.com/aste-immobili/opificio-industriale-3101/
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia
Attiva un alert

e ricevi gli ultimi annunci per:

Macerata:
Capannoni - magazzini

Premendo il pulsante di attivazione acconsenti all’invio di comunicazioni informative e promozionali e dichiari aver letto l’informativa sulla privacy accettandone integralmente il contenuto.

Annunci gratuiti a Macerata